martedì 22 dicembre 2015

Recensione Mission Impossible: Rogue Nation

Mission Impossible :Rogue Nation

Al quinto film della serie,Tom Cruise si trova ancora a combattere ai servizi dell'IMF (impossible mission Force).
L'agente Ethan Hant, dopo aver sventato un attacco missilistico nucleare, si trova a fare i conti con una nuova società terroristica chiamata "il sindacato" che fin da subito fa la sua comparsa dopo essersi infiltrata nell'IMF e averne provocato il discioglimento a favore del intervento della sola CIA.
Questo porterà Ethan e i suoi colleghi a lavorare da fuggitivi nello strenuo intento di debellare il sindacato.Con l'aiuto di una donna,ex agente dei servizi segreti britannici,Ethan riuscirà a dare un volto al capo di questa organizzazione:Ex Agente britannico anch'esso,Janik Vinter,soprannominato il dottore delle ossa,il cui unico scopo è portare il terrore nelle menti degli uomini politici che lo hanno creato.
Riuscirà il nostro agente a salvare di nuovo il mondo contro questa nuova minaccia ,in una nuova missione impossibile.

Azione al cardiopalma,e inseguimenti tra le vie piu strette di alcune delle città mondiali più importanti.
Fin da subito troviamo Tom Cruise attaccato alla paratia esterna di un aereo in decollo,motivo per il quale,il mancato utilizzo di controfigura ne fa un attore dal coraggio molto evidente.
L'ennesima sfida contro il cattivo di turno,è il perfetto sottofondo del classico film di azione.
Cattivo che non esce mai dalla sua parte di pericolosissimo killer disposto a tutto pur di realizzare i suoi piani malvagi,e riuscirete ad odiarlo con tutto il vostro cuore.
I proiettili volano come fiocchi di neve in un inverno russo e la classica presenza della ragazza/donna di cui l'agente diventa ala di protezione,nonostante i suoi doppi giochi,sono ormai classica caratterizzazione di questi film, in cui i toni non calano mai.I momenti di stallo sono praticamente nulli.
Se vi piacciono gli intrighi politici,l'eterna lotta tra il bene e il male e salvataggi da ultimo secondo,questo film potrebbe piacevolmente interessarvi.
Probabilmente non al primo posto della serie,ma interessante comunque anche tenendo conto dell'avanzare dell' eta di Tom,che nonostante il presentarsi dei vari acciacchi dovuti all'età,
non smette di trasmettere spettacolarità nelle sue missioni impossibili

Valutazione:

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Nessun commento:

Posta un commento