venerdì 4 dicembre 2015

Erri de Luca




Enrico de Luca è nato il 20 maggio 1950 a Napoli. Il suo nome gli derivò da quello dello zio Harry, di cui è l'italianizzazione. Fece gli studi al Liceo classico Umberto I; nel 1968, a diciotto anni, andò a Roma e aderì a Lotta Continua.Svolse per vivere molti mestieri manuali, in Italia e all'estero, fu operaio qualificato, camionista, magazziniere, muratore. Fu operaio in fabbrica, muratore a Napoli dopo il terremoto, muratore in Francia, volontario in Africa, Tanzania, dove contrasse la malaria, operaio di rampa in aeroporto a Catania, muratore a Milano e a Roma, fino al'97. Durante la guerra della ex Jugoslavia fece l'autista di convogli umanitari. Nel 1999 fu a Belgrado durante il periodo dei bombardamenti della NATO. Studiò da autodidatta diverse lingue, tra cui il russo, lo swahili, lo yiddish e l'ebraico antico, da questa lingua tradusse alcuni testi della Bibbia.La pubblicazione, come scrittore, del suo primo romanzo Non ora, non qui, una rievocazione della sua infanzia a Napoli, fu solo nel 1989, quando aveva quasi quarant'anni.Nel 2011 ha creato la Fondazione Erri De Luca con finalità culturali e sociali , attraverso gli strumenti comunicativi delle diverse discipline artistiche. Tra gli archivi culturali, messi a disposizione dalla fondazione per la consultazione, c'è anche quello del giornale Lotta Continua che è consultabile tramite web.



Bibliografia


-Non ora, non qui, 1989.
-Odorato e Gusto, 1990,-Lettere a Francesca,990
-Una nuvola come tappeto,1991. -La città non rispose, in Italiana. Antologia dei nuovi narratori, 1991.
-Aceto, arcobaleno, 1992.
-I colpi dei sensi, 1993.
-In alto a sinistra, 1994.
-Prove di risposta,1994
-Pianoterra, 1995.
-Il cronista scalzo e altri scritti, 1996
-Alzaia,1997.
-Ora prima, 1997.
-Come noi coi fantasmi. Lettere sull'anno sessantottesimo del secolo tra due che erano giovani in tempo, con Angelo Bolaffi, 1998.
-Tu, mio, 1998.
-Tre cavalli, 1999.
-Cattività, con Marco Delogu, 1999.
-Tufo, 1999
-Un papavero rosso all'occhiello senza coglierne il fiore, 2000
-Elogio del massimo timore. Il salmo secondo, 2000.
-Montedidio, 2001.
-Altre prove di risposta, 2002.
-Lettere da una città bruciata, 2002.
-Nocciolo d'oliva, 2002.
-Il contrario di uno, 2003.
-Misteri romani. 22 racconti inediti. Le storie più affascinanti e inquietanti della città, con altri,2004
-Precipitazioni, 2004
-Mestieri all'aria aperta. Pastori e pescatori nell'Antico e nel Nuovo Testamento, con Gennaro Matino, 2004.
-Immanifestazione. Roma, 15 febbraio 2003, 2005.
-Chisciottimista, 2005.
-Sulla traccia di Nives, 2005.
-In nome della madre, 2006.
-Napolide', 2006.
-Una storia ordinaria, in Interni romani,2006
-Sottosopra. Alture dell'Antico e del Nuovo Testamento, con Gennaro Matino,2007.
-Lettere fraterne, con Izet Sarajlić,2007.
-L'isola è una conchiglia. Racconti, 2008.
-Senza sapere invece,2008.
-Almeno 5, con Gennaro Matino, 2008.
-Il cielo in una stalla, 2008.
-Il giorno prima della felicità, 2009.
-Tentativi di scoraggiamento (a darsi alla scrittura),2009.
-Penultime notizie circa Ieshu/Gesù, 2009.
-Il peso della farfalla, 2009.
-Tu non c'eri. Scrittura per scene, 2010.
-Le rivolte inestirpabili, con Danilo De Marco, 2010.
-E disse, 2011.
-Le sante dello scandalo, 2011.
-I pesci non chiudono gli occhi, 2011.
-Il turno di notte lo fanno le stelle, 2012.
-A piedi, in bicicletta, con Fabio Pierangeli, 2012.
-Il torto del soldato, 2012.
-La doppia vita dei numeri, 2012.
-Ti sembra il Caso? Schermaglia fra un narratore e un biologo, 2013.
-Storia di Irene, 2013.
-La musica provata, 2014.
-Prefazione a Sotto il cielo di Lampedusa,2014
-La parola contraria, 2015.
-Il più e il meno, 2015.

Nessun commento:

Posta un commento